Contenitori Raccolta Differenziata Esterno: I Migliori del 2023

Guida ai migliori contenitori per la raccolta differenziata per l’esterno: come sceglierli, quali caratteristiche devono avere, prezzi e confronto.

Se abbiamo la possibilità di posizionare i bidoni per la differenziata all’esterno, abbiamo una bella fortuna. Rispetto infatti ai bidoni da interno, questa soluzione ci consente di sfruttare al meglio gli spazi e al tempo stesso tenere i rifiuti fuori di casa.

Scegliere i bidoni per la spazzatura da esterno è un compito non semplice, perché ci sono tante variabili da tenere a mente per fare l’acquisto migliore.

In questo articolo troviamo quindi, oltre a tanti consigli utili, la selezione con quelli che a nostro avviso sono i bidoni da esterno per la differenziata ad oggi in commercio.

Per redigere questa classifica, teniamo conto del rapporto qualità/prezzo, delle caratteristiche ed infine delle recensioni di chi ha comprato questi bidoni. Cominciamo!

contenitori raccolta differenziata esterno
Come scegliere i contenitori per la raccolta differenziata da esterno.

Come scegliere i migliori contenitori per la raccolta differenziata per esterno

“Niente va mai via.”

Seconda legge di Commoner sull’ecologia

Prima di scoprire quali sono i migliori contenitori per la raccolta differenziata per esterno, analizziamo quali sono le caratteristiche fondamentali che devono avere questi bidoni per la spazzatura.

Per prima cosa, scegliamo il luogo esterno dove posizionare i contenitori per la raccolta differenziata.

Se abbiamo la possibilità di scegliere dove collocarlo, teniamo a mente questi consigli:

  • le zone in ombra/semi ombra sono da preferire.

  • L’ideale è posizionare i contenitori dei rifiuti in un luogo che non si trovi in una zona di passaggio, ma che al tempo stesso sia facilmente raggiungibile dall’abitazione.

  • Valutiamo l’ipotesi di mimetizzare la presenza dei contenitori per i rifiuti con elementi appositi: siepi, paraventi, pannelli salva vista,…

Come devono essere i contenitori per la raccolta differenziata? Quali sono le caratteristiche principali?

Innanzitutto devono essere sufficientemente capienti per contenere comodamente i nostri rifiuti tra un conferimento e l’altro. Inoltre devono essere pratici e facili da pulire.

E’ importante anche che sia possibile chiudere i bidoni, in modo da ridurre al minimo gli odori sgradevoli e le eventuali incursioni di animali (gatti, insetti,…).

Da valutare infine la necessità di spostare frequentemente i bidoni: in questo caso potremmo infatti orientarci verso i modelli con ruote.

Vediamo ora quali sono i migliori contenitori per la raccolta differenziata per esterno.

I migliori contenitori raccolta differenziata per esterno: la classifica 2023

Ed ora, andiamo al cuore della questione e scopriamo quali sono i migliori contenitori per la raccolta differenziata da esterno grazie a questa classifica del 2023.

In questa nostra selezione teniamo conto di una serie di variabili tra cui caratteristiche generali, design, prezzo e qualità.

Cominciamo!

Contenitori per la raccolta differenziata da esterno Terry

bidoni raccolta differenziata esterno
I bidoni Ecocab.

Iniziamo con i bidoni che hanno ottenuto il certificato Amazon’s Choice, ossia quelli proposti dal brand italiano Terry.

I bidoni da esterno Ecocab 2, di colore beige e verde o grigio, misurano 68x39x88,7 cm e sono realizzati in plastica.

Sono muniti di due scompartimenti per il conferimento dei rifiuti e possono contenere fino 2 sacchi da 110 lt. In alternativa, possiamo anche posizionare all’interno dei bidoncini (che volendo si possono impilare).

Oltre all’apertura dall’alto, è possibile anche l’apertura frontale. Prezzo: 62,64 €.

In alternativa, possiamo scegliere il modello a 3 comparti, disponibile in grigio, con le stesse caratteristiche del modello precedente, ma che misura 102x39x88,7 cm. Il bidone da esterno Ecocab 3 è in vendita a 79,11 €.

Entrambi i modelli possono essere utilizzati anche per l’interno e la spedizione Prime e gratuita è disponibile.

Pattumiera da esterno Keter

La pattumiera da esterno Keter misura 39 x 68 x 85 cm ed è realizzata in plastica color grigio. La sua capacità è di 110 lt.

Ottima da posizionare in giardino o sul balcone, è inoltre facile da montare ed ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.

E’ disponibile nella versione a due scompartimenti, con apertura manuale frontale e dall’alto. Prezzo: 48,59 €.

contenitori per rifiuti da esterno
Il contenitori per rifiuti da esterno in plastica di Keter.

Bidone dell’immondizia per la raccolta differenziata Klarstein

Ed ora, vediamo il modello proposto da Klarstein. Questo bidone dell’immondizia da esterno è perfetto per chi cerca qualcosa di solido e resistente.

Rispetto ai modelli precedenti infatti ha una struttura rinforzata, composta da plastica, acciaio inossidabile e metallo. E’ dotato di 3 scompartimenti e misura ‎75,5 x 61,2 x 33 cm. Ha inoltre una capacità di 45 lt.

La sua struttura ermetica infine trattiene gli odori. E’ in vendita a 149,99 €.

pattumiera da esterno
Pattumiera da esterno per la raccolta differenziata.

Bidone con ruote per la raccolta differenziata rifiuti Mobil Plastic

Il bidone di Mobil Plastic è molto pratico perché dotato di ruote ed è perfetto da tenere in giardino per fare la raccolta differenziata.

Misura 48 x 55 x 93 cm ed ha una capacità di 1520 lt. E’ inoltre impermeabile, resistente al gelo, al calore, ai raggi UV ed infine ai prodotti chimici.

Il coperchio è disponibile in quattro colori diversi: rosso, blu, verde e giallo.

Prezzo: 48,90 €.

porta immondizia da esterno
Bidoni con ruote, ideali per il giardino.

Perché utilizzare i bidoni per la raccolta differenziata da esterno

Oltre a contribuire a migliorare la questione dell’inquinamento e della gestione dei rifiuti, i contenitori per la raccolta differenziata da esterno ci permettono di:

– suddividere al meglio i rifiuti differenziabili (vetro e lattine, carta, plastica e umido),

– facilitare il conferimento dei rifiuti,

– adibire una zona del nostro giardino o balcone a questa esigenza, garantendoci al tempo stesso uno spazio pulito e ordinato.

Consigli per eseguire la raccolta differenziata

Come eseguire la raccolta differenziata al meglio? Ecco alcune buone pratiche da seguire:

  1. Informiamoci sugli eventuali giorni in cui avviene il ritiro dei rifiuti nel nostro Comune,

  2. manteniamo i contenitori dei rifiuti puliti,

  3. cerchiamo di ridurre i volumi dei rifiuti ingombranti, in particolare plastica e carta,

  4. coinvolgiamo nella raccolta differenziata tutti i membri della famiglia, anche i più piccoli,

  5. informiamoci su come eliminare i rifiuti particolari (come pile e farmaci, ma anche polistirolo e tetrapak).

Leggi anche:
– Dove si butta il polistirolo.

Per concludere

Eccoci giunti alla fine di questa selezione dedicata all’acquisto dei contenitori per la raccolta differenziata da esterno.

Siamo certi che, grazie a questo articolo, scegliere il miglior bidone per la spazzatura da tenere all’aperto sarà decisamente semplice!